Volontariato gratuito

Con le modifiche del 2020 nell’attuale Statuto è stato inserito l’art. 7 che così inizia:

“L’Associazione si avvale prevalentemente di volontari per lo svolgimento della propria attività.

I volontari sono persone che per loro libera scelta svolgono, per il tramite dell’Associazione, attività in favore della comunità e del bene comune, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità, in modo personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro, neanche indiretti, ed esclusivamente per fini di solidarietà.”

Da sempre la funzionalità dell’Associazione è resa possibile dall’impegno di insegnanti (in servizio ed in quiescenza) e di studenti universitari che, a titolo gratuito, aiutano i ragazzi nello studio e nelle altre attività promosse da Alecrim.

Le persone che fanno parte dell’equipe degli operatori prestano la loro opera a titolo gratuito, in modo spontaneo e si assumono in prima persona il compito di rispondere al bisogno che incontrano. Possono farne parte adulti che abbiano conseguito il titolo di studio della secondaria superiore o che abbiano esperienze lavorative documentabili, o che siano disposti e disponibili a partecipare ai momenti di formazione.
La nostra esperienza ci porta a indicare nella figura del docente, nella figura dello studente universitario e nella figura dello studente della media superiore giunto a conclusione del suo curricolo scolastico le figure di riferimento meglio rispondenti alle richieste del funzionamento dei centri di aiuto allo studio.
Inoltre l’esperienza ci ha indicato che la disponibilità e la sensibilità di persone inserite nel mondo del lavoro possono ugualmente essere utilizzate per un incontro proficuo.